giovedì 4 dicembre 2014

- La chiave del cuore -



Una chiave,

ti prego dammi,

che non sia quella

d'un bel violino

o della preziosa porta

d'un gran castello.

Non darmi la chiave

d'un successo

mai conosciuto

o quella di volta

che le cose svela.

Dammi la chiave

del paradiso

come quand'è gioia

nel tuo sorriso;

una chiave che apra

le onde del mare,

o d'una nuvola in cielo

e il suo lievitare. 

Ti darò in cambio

quella del cuore,

per bere le stille

del mio languore.

Ti darò quella

del sentimento

o delle vele

gravide di vento.

Quella chiave che ha

soltanto un nome

e che si pronuncia

ancora... amore.


di Maria Teresa Lentini©04/12/2014.
Da: "Parole d'acqua", inedita.


(nell'immagine: "La chiave del cuore", di G. Rossino)

1 commento: